Gennaio 2020

I Pani rituali del Carnevale

SU PANI DE IS BAGADÍUS Abbiamo aperto il tema dei Carnevali trattando la questione dei Misteri; chiudiamo allo stesso modo, parlando espressamente dell’unica vera processione misterica sopravvissuta in Sardegna, quella de su Pani de is Bagadìus di Siùrgus. Il convitato di pietra di questa processione è nientemeno che il dio Adone, il dio siro-fenicio-sardo della …

I Pani rituali del Carnevale Leggi altro »

Carnevale in Sardegna. Le Danze

In ogni Carnevale c’è musica, canto, danza. Lo stesso avveniva nelle processioni fertilistiche, per solennizzare i riti di Adone. Durante le cerimonie orfiche erano cantati degli inni propiziatori, dei quali 87 restano raccolti dal Kern. Nell’idillio XV, Teόcrito narra che nel tempio di Afrodite una ragazza dalla voce bellissima canta l’inno ad Adone presso la …

Carnevale in Sardegna. Le Danze Leggi altro »

Il Carnevale in Sardegna: i Diavoli

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″] foto: Di Prc90 – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65049240 [/et_pb_text][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified” module_alignment=”justified”] Nell’indagare a fondo l’etnologia della Sardegna, scopriamo che molti personaggi legati ai Carnevali (e alle feste adonie) nel Medioevo divennero diavoli. Ciò rientra nella vasta operazione di “polizia” condotta dalla Chiesa cristiana per cancellare ogni forma della …

Il Carnevale in Sardegna: i Diavoli Leggi altro »

Etimologia di alcune maschere del Carnevale

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″] BATTILÉḌḌU. Nel carnevale di Lula è la vittima pungolata, torturata dai suoi guardiani. Tra le corna porta il rumine capovolto del caprone. Il volto tinto di nero e rosso. Appeso al collo un omaso pieno di sangue misto ad acqua che un tempo veniva punto con lesine, affinché il sangue scaturisse …

Etimologia di alcune maschere del Carnevale Leggi altro »

Carnevale in Sardegna. RINASCITA DELLA NATURA

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified”] Abbiamo testè scoperto che l’intero Carnevale della Sardegna è strettamente legato ai riti fertilistici, alla rinascita della Natura, per la quale ovviamente l’acqua di fonte e quella piovana sono l’elemento provvidenziale. Numerose sono anche le situazioni, i personaggi (oppure i pani) che, pur avendo relazione col Carnevale e con la …

Carnevale in Sardegna. RINASCITA DELLA NATURA Leggi altro »

Alcune etimologie sulle maschere del Carnevale, tra le altre MAMMUTHONE

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″] MAIMÒNE. Nel Carnevale di Oniferi è un fantoccio trasportato da un asino e munito di ampie corna caprine, maschera ricavata da una pala di ficodindia. Un corteo di maschere vestite a lutto, il volto tinto di nero, accompagna il fantoccio portando con sé, in genere, un animale vivo ingabbiato. A Sarùle, …

Alcune etimologie sulle maschere del Carnevale, tra le altre MAMMUTHONE Leggi altro »

4 LA PIOGGIA, L’ACQUA, SU CUMPUNIDÒRI

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″] foto: Progetto Artistico Sa Sartiglia [/et_pb_text][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified”] Gran parte delle manifestazioni carnevalesche del Centro Sardegna, cominciando dalla Sartiglia, passando per la Barbagia e terminando con i Mamuthones, sono arcaici allestimenti collettivi dedicati al rinnovo del ciclo annuale della Natura, al cui centro stava una spettacolare esibizione magica interamente protesa ad …

4 LA PIOGGIA, L’ACQUA, SU CUMPUNIDÒRI Leggi altro »

METODOLOGIA PER LO STUDIO DEL SASSARESE

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″] foto: turismosassari.it [/et_pb_text][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified”] METODOLOGIA PER LO STUDIO DEL SASSARESE 01. Il campo semantico 1 02. Ampiezza di un campo semantico 2 03. Confusione tra campi semantici 2 04. Definiamo il vocabolario sardo 3 05. Turris Libysonis, Sassari e la latinizzazione turritana 4 06. I Balares 5 07. Arcaicità del …

METODOLOGIA PER LO STUDIO DEL SASSARESE Leggi altro »

Sa Sartiglia. I Carnevali Sardi

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified”] È ora di entrare più a fondo nello spirito del Carnevali sardi, osservando dappresso il celebre palio carnevalesco di Oristano: una gara all’anello. Cfr. sp. sortija ‘anello’, sp. saltillo ‘giuoco di carnevale’ per il quale si appende una gallina ad una corda tesa attraverso la strada, e correndo a cavallo …

Sa Sartiglia. I Carnevali Sardi Leggi altro »

Il perchè dei Carri Allegorici di Carnevale

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified”] Il carro carnevalesco e le maschere. Il Navigium Isidis, antesignano egizio dei carri allegorici italici, era seguito da gruppi mascherati (Apuleio, Metamorfosi XI): tale nave veniva messa in mare l’8 marzo per festeggiare l’inizio primaverile della navigazione. Questa ricorrenza africana mostra che al tempo di Apuleio quel popolo costiero aveva …

Il perchè dei Carri Allegorici di Carnevale Leggi altro »

Translate »
Torna in alto