NATURA

darling, nature, blue-8725955.jpg

DIO

Si può parlare di Dio in molti modi e credo di averli quasi tutti esauriti nel mio studio intitolato “Monoteismo nella Sardegna precristiana”, dove ho risolto pure il problema dell’etimologia della parola. Ma su di essa intendo tornare per puntualizzare alcuni aspetti che restano ancora vaghi. Non sono stato esaustivo nel distinguere e personalizzare adeguatamente …

DIO Leggi altro »

Il giorno e l’ora in Sardegna

DIE log. ‘giorno’. Base etimologica il sum. di ‘to shine, to be bright’. Il concetto greco di θεός è precisato dal collaterale verbo θέω ‘brillare, sfolgorare’: quindi θε- è forma distintiva (oppositiva) ch’esprime lo stesso concetto della radice sumerica di ‘sfolgorare’, cui si erano omologate le altre radici “indoeuropee” in dī- (es. lat. di-us), relative …

Il giorno e l’ora in Sardegna Leggi altro »

Le stagioni in Sardegna

Considerate le concezioni antiche che portarono alla formulazione del ciclo dell’anno e dei suoi tempi, la Sardegna distinse alquanto la propria nomenclatura, usando fin da epoche arcaiche ben sei termini peculiari per indicare le stagioni. La Sardegna classifica precipuamente tre stagioni: l’Inverno, la Primavera, l’Estate. Nessuna stranezza! Ancora oggi in Sardegna il clima è tale …

Le stagioni in Sardegna Leggi altro »

Il Capodanno in Sardegna

Il Capodanno. Quindi non è affatto vero che un termine indicante il “Capodanno” fosse ignoto nell’epoca šardanica: era detto Arghittu, come ora sappiamo. I nomi oggi vigenti sono purtroppo banalmente simili nell’intera Europa: vedi ingl. New Year, sardo Candeláriu (‘Calendario’), it. Capodanno. Dicevamo che l’anno sardo cominciava inequivocabilmente in Settembre, e le prove sono più …

Il Capodanno in Sardegna Leggi altro »

L’Anno e le Stagioni in Sardegna

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified”] Il tempo sardiano. Questa informativa di Dasvidovits è molto scoraggiante. Peraltro non è l’unica interpretazione che ci ammaestra a prendere con le pinzette il senso del tempo presso gli Egizi. Però bisogna riconoscere che il computo del tempo non è mai stato facile. Ogni tentativo di calcolo ha incontrato enormi …

L’Anno e le Stagioni in Sardegna Leggi altro »

Calendario: anno, stagioni, mesi, settimane, giorni, ore

[et_pb_section admin_label=”section” bb_built=”1″][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo” _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified” background_layout=”light” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”] Il tempo e Atlantide. Il concetto del tempo traina per forza un accenno alla tanto vagheggiata Atlantide, e fa notare un fatto non da poco: le notizie (ed ovviamente le date) di Platone sono inverosimili perché i sacerdoti egizi avevano una strana cognizione …

Calendario: anno, stagioni, mesi, settimane, giorni, ore Leggi altro »

2. Orientamento, Rosa dei venti

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text _builder_version=”3.0.83″ text_orientation=”justified”] La repubblica marinara di Venezia misconosceva i quattro punti cardinali (che altrove cominciavano ad essere accettati), perché essa si era formata i propri, quelli che danno nome agli attuali venti, qualificati tali in un’area marina al difuori del “canalone” dell’Adriatico. Infatti le galere veneziane, una volta in mare aperto (lo …

2. Orientamento, Rosa dei venti Leggi altro »

Translate »
Torna in alto